Campionati Sardi 2004

Domenica, 12 Settembre 2004

Cagliari (Poetto - Chisco "La dolce vita")
ECCO I PRIMI CAMPIONI REGIONALI
Grande evento e successo sopra ogni aspettativa!!

Incredibile partecipazione ai primi campionati sardi di Beach Tennis organizzati dalla Beach Tennis Island di Cristiana Sanna e Alessandra Rullo: quasi 150 iscritti nelle tre discipline di singolare, doppio e misto. Tantissimi i tennisti giunti per provare il loro sport anche su sabbia.

Il Sabato si sono disputati i singolari.
Nel maschile la vittoria è andata a Federico Loddo, che in finale ha superato un mai domo Andrea Iervolino, giunto all'ultimo atto della gara dopo un'autentica battaglia contro Alex Indragoli.

Nel femminile il successo è andato alla più forte tennista sarda di sempre, Anna Floris, che non ha dovuto faticare più di tanto per sconfiggere Alessandra Russo. Terzo posto per l'oristanese Lucia Cusinu.

La domenica si sono disputati i doppi maschili e femminili ed il misto.
Nel maschile la finale è stata entusiasmante anche se giocata alle nove di sera, praticamente al buio, visto che l'unica fonte di luce è stata . . .

. . . un faro messo a disposizione da Gigi, il gestore del chiosco de "La dolce vita".

A condendersi il titolo sono state le coppie Pompei-Tronci P. e Conti-Indragoli (questi ultimi in semifinale avevano annullato ben quattro matchball consecutivi a Loddo-Somaroli, sul punteggio di 4-5 0/40). L'incontro, equilibratissimo, si è concluso al tie-break per il piacere dei presenti nonostante abbiano dovuto sopportare il freddo e l'umidità scesa attorno al campo di gioco (per non parlare poi dei dei gradi di vista persi nel tentativo di seguire la palla nel buio :-) ). Ad aggiudicarselo sono stati Pompei-Tronci P. dopo essere stati ad un punto dalla sconfitta sul punteggio di 5-6 per Conti-Indragoli. Terzo posto per Tamponi-Iervolino usciti vincitori dal derby tutto oristanese contro Loddo-Somaroli.

Nel femminile in una finale tutta tra tenniste la coppia Mirtillo-Nali hanno avuto la meglio su Salis-Piu, mentre la medaglia di bronzo è andata alle ex-pallavoliste Russo-Zairo.

Nel misto la finale è stata tra Conti-Mirtillo (provenienti dal tabellone vincenti) e Pompei-Atzori (che nell'ultima partita del tabellone dei perdenti avevano battuto Tronci L.-Piu). L'incontro sembrava indirizzato verso un facile successo per Conti-Mirtillo dopo che questi si erano portati in vantaggio per 5-3 e sul 40-40 del nono gioco hanno anche avuto la palla per vincere partita e titolo. Pompei-Atzori, invece, non hanno mollato, si sono aggiudicati il game del 5-4 e anche quello successivo. Si è arrivati al tie-break, dove la maggior lucidità nei punti decisivi ha premiato la coppia Pompei-Atzori. Per mancanza di tempo, non si è potuto disputare il tezo set, ed il titolo è stato assegnato ad entrambe le coppie.

Massimiliano Conti

Copyright © 2022 beachtennisardegna. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Friday the 1st.