Seconda Tappa Coppa Sardegna 2008

Lunedì, 07 Luglio 2008

Olbia (Lido del sole)
POMPEI E INDRAGOLI DOMINANO A OLBIA
Russo e Zairo si impongono nel femminile

Mauro Pompei e Alex Indragoli sono i leader della classifica del beach tennis sardo. Dopo il torneo inaugurale di Oristano, conclusa la seconda tappa della Coppa Sardegna, con Pompei che cambia compagno ma vince ancora. Straordinaria la finale dalle mille emozioni grazie a una epica rimonta. Il beach tennis conferma il suo fascino anche a Olbia e con due giovani under 16 vincenti lascia intravedere nuova linfa per la disciplina ....

Ancora Mauro Pompei, stavolta con Alex Indragoli. Conclusa la seconda tappa della Coppa Sardegna by A-Line e ancora una volta il successo più grande lo mette a segno il beach tennis sardo.

Nella splendida cornice del Lido del Sole di Olbia si sono date battaglia 24 coppie e centinaia di curiosi e appassionati hanno seguito la due giorni di sfide sui campi del Mau Beach Club, coronate dalla sfida finale più appassionante di tutto l’avvio di stagione del beach tennis regionale. Michele Floris e Nicola Reginato avevano il titolo in tasca dopo aver conquistato il primo set 6-3 e aver avuto un match point sul 5-2 nel secondo. Ma a quel punto la sfida è cambiata e Pompei e Indragoli hanno sfoderato una grande rimonta strappando la ripresa al tie break e chiudendo il conto con un netto 6-1 nel terzo set.
Terzo posto per il duo formato da Diego Fadda e Manrico Porceddu, mentre due giovani under 16, Antonio Columbano e Simone Varrucciu hanno vinto il tabellone B.

Nel femminile vittoria per Alessandra Russo e Franca Zairo, secondo posto per Lucia Cusinu e Alessandra Medda, mentre Stefania Giona e Stefania Accardi, favorite e vincitrici della prima tappa sono arrivate terze.

Prossimo appuntamento a Oristano: il 17 e 18 luglio Terza tappa della Coppa Sardegna all’Eolo Club di Torregrande.

Lazzaro Cadelano

Copyright © 2022 beachtennisardegna. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Monday the 8th.