Coppa Matilde 2008

Venerdì, 01 Agosto 2008

Cagliari (Poetto - Chiosco "La dolce vita")
MAX CONTI FA DOPPIETTA
Con Frau vince l'A+B, con Floris l'open

Massimiliano Conti sempre più dominatore del beach tennis sardo. Conclusa la settima edizione della Coppa Matilde, torneo nazionale di doppio ospitato sui campi della 4ª fermata del Poetto presso il chioso la Lanterna Rossa.

Due giorni di grandi sfide, spettacolo, tanto pubblico e un neo: il torneo era nazionale ma i nomi dei più forti giocatori del movimento italiano non sono venuti. “Colpa dell’ultimo strascico delle vacanze che ha non facilitato i voli”, ha spiegato Alex Indragoli, responsabile regionale del beach tennis. Ma gli atleti in corsa erano ben 50 e la cornice di pubblico più numerosa del solito.

Sabato si è svolto l’atteso “A+B” con i primi 20 del ranking in coppia con quelli di classifica inferiore: ha vinto lo spettacolo, ma ha vinto soprattutto Max Conti in coppia con Ignazio Frau: battuti in finale 9-2 Fadda/Mascia.

In semifinale Diego Fadda e Roberto Mascia avevano sconfitto i favoriti Indragoli e il giovane sedicenne Antonio Columbano con il punteggio di 9-8 e uno spettacolare tie break concluso 10-8, mentre dall’altra parte del tabellone, Conti e Frau superavano Michele Floris in coppia con l’over 50 Umberto Pillosu.

Nel torneo Open è arrivata la doppietta per Conti e la conferma dei campioni sardi. Dopo il titolo regionale, Max Conti e Michele Floris hanno vinto la Coppa Matilde battendo in finale Mauro Pompei e Alex Indragoli 9-7 dopo essere stati in svantaggio 5-0.

Si confermano regine anche Stefania Accardi e Stefania Giona che hanno vinto la finale rivincita degli Assoluti contro Alessandra Russo e Franca Zairo per 9-5. Medaglia di bronzo per Patrizia Mirtillo e Francesca Zappone: battute nella finalina Stefania Carmelita e Giuliana Piana per 9-6.

Lazzaro Cadelano

Copyright © 2022 beachtennisardegna. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Monday the 8th.