Primo Torneo Beach Tribù 2010

Mercoledì, 29 Settembre 2010

Cagliari (Poetto, Chiosco "La Dolce vita")
DOPPIETTA PER MAX CONTI
Con Floris nel DM, con Vincis nel DMX

Fine stagione estiva col botto grazie al Primo Torneo Beach Tribù di DM e DMX (dotato di un montepremi di 1500€) organizzato in maniera impeccabile da Beppe Martinez e dal presidente dell'associazione, Stefano Cocco, e con il prezioso aiuto di Lella Caria.

32 coppie nel DM e 33 nel DMX, si sono date battaglia nei cinque campi montati presso il chiosco "La Dolce Vita" di Gigi Lampis, location che ha visto nascere il beach tennis a Cagliari.

Nel tabellone maschile poche sorprese sino alle semifinali, dove approdano senza difficoltà le prime quattro teste di serie: nella parte alta Conti-Floris hanno la meglio di Cocco-Reginato per 9-5, mentre nella parte bassa, il derby Oristanese tra Tamponi-Fratini e Sanna Randaccio-Somaroli si conclude in favore dei primi per 9-4.

La finale non ha offerto grandi emozioni. Conti-Floris sono volati sul 7-2 e nonostante il tentativo di rimonta degli avversari sino al 7-5, sono riusciti a chiudere senza troppe difficoltà col punteggio di 9-5.

Se nel torneo di doppio maschile i pronostici della vigilia sono stati tutto sommato rispettati, altrettanto non si può dire nel doppio misto, dove il grande equilibrio tra le coppie in campo ha reso il torneo entusiasmante.

Le sorprese iniziano già dagli ottavi di finale dove, per mano di Scanu-Defraia, esce di scena la coppia campione sarda in carica: Reginato-Russo. Questi ultimi partono bene e si portano sul 6-3, ma dopo non aver concretizzato tre palle per andare sul 7-3, subisce un parziale di sei giochi di fila...e va a casa!!

Nei quarti di finale, un altro risultato sorprendente: va fuori anche la testa di serie numero 1, Floris-Carmelita. Gli artefici dell'evento sono un superlativo Stefano Cocco, onnipresente su ogni palla ed un'ottima Paola Pasciu che danno vita ad una partita emozionante e tiratissima che si conclude al tie-break. Altra sconfitta illustre è quella della testa di serie numero 2, Tamponi-Cusinu, che contro Congiu-Giona non riescono ad entrare in partita e perdono con un pesante 9-1. Gli altri quarti vedono le vittorie di Conti-Vincis su Marcialis-Mirtillo (9-5) e di Sanna Randaccio-Accardi su Scanu-Defraia (9-4).

Le semifinali sono entrambe a senso unico come dimostrano i punteggi: 9-4 a favore di Conti-Vincis contro Cocco-Pasciu (forse ancora un pò stanchi dalla partita precedente), e 9-3 per Sanna Randaccio-Accardi su Congiu-Giona.

La finale, molto ben disputata da entrambe le coppie, offre spunti di bel gioco e scambi di buon livello. La maggior concentrazione espressa in alcuni momenti premia Conti-Vincis che riescono a chiudere l'incontro a loro favore col punteggio di 9-5.

Massimiliano Conti

Copyright © 2022 beachtennisardegna. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Saturday the 21st.