Terza Tappa Coppa Sardegna 2011

Lunedì, 06 Giugno 2011

Cagliari  (Poetto, "Stab. Marina Militare")
RISPUNTANO CONTI-FLORIS.
Nel femminile riscatto di Carmelita-Cusinu

100 iscritti anche per la Terza Tappa della Coppa Sardegna organizzata come sempre in maniera impeccabile dalla Beach Tribù.

E per la quarta ed ultima tappa ad Oristano (prima del master finale che assegnerà il titolo) ci si aspettano numeri ancora più alti.

Nel maschile tornano sul gradino più alto del podio Conti-Floris mentre nel femminile pronto riscatto di Carmelita-cusinu dopo l'opaca prestazione della tappa precedente.

Le qualificazioni del Sabato non hanno evidenziato grosse sorprese ad eccezione dell'eliminazione di Gioca-Tedde accreditate della teste di serie numero 1 nel tabellone femminile.

Nei quarti di finali maschili approdano due coppie provenienti dalle qualificazioni: Marini-Tronci M. e Scanu-Contu. Fuori, invece, Fadda D.-Porceddu indicati dai più come coppia mina vagante del torneo.

Marini-Tronci M. concludono il loro ottimo torneo uscendo per mano di Conti-Floris mentre Scanu-Contu lottano sino al 6-6 contro i fratelli Pitzurra prima di cedere per 9-6. Pompei-Sanna R. faticano contro Fratta-Concas molto più di quanto non dica il punteggio (9-3). Nell'incontro più atteso Tamponi-Fratini hanno la meglio su Reginato-Cocco in una partita equlibratissima e ricca di games terminati al killer point (9-6 il risultato finale).

Molto combattute e con andamento simile le semifinali dove Conti-Floris prevalgono sui Pitzurra per 6-4 / 6-3 e Tamponi-Fratini su Pompei-Sanna R. per 7-6 / 6-3.

In finale Tamponi-Fratini appaiono forse un pò appagati e scarichi e non riscono ad opporre troppa resistenza a Conti-Floris che chiudono con un netto 6-2 / 6-1.

Nel femminile conquistano un posto in semifinale le outsider Solinas-Pasciu che, tuttavia, devono cedere alle vincitrici della seconda tappa Accardi-Mirtillo per 9-2. Nell'altra semifinale il risultato è ancora più severo. Carmelita-Cusinu superano Russo-Defraia con un pesante 9-1.

Carmelita-Cusinu entrano determinate anche nella finalissima riuscendo ad esprimere il loro miglior beach tennis. Accardi-Mirtillo devono pertanto lasciare strada alle agguerrite avversarie che si aggiudicano l'incontro per 9-4.

Massimiliano Conti

Copyright © 2022 beachtennisardegna. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Saturday the 21st.