Prima Tappa Sardinia Cup Doppio Misto 2012

Mercoledì, 06 Giugno 2012

Cagliari (Poetto, 4ª Fermata)
IL MISTO VA A CONTI-CARMELITA
In finale superano Reginato-Russo

Sono Conti-Carmelita ad aggiudicarsi la vittoria della 1° tappa della Sardinia Cup organizzata da Daniele e Massimo Strano battendo in finale Reginato-Russo col punteggio di 9-4.

Agli ottavi oltre alle solite coppie troviamo anche Viola-Onali, Contu-Fiocca e la coppia anagraficamente meno giovane ma sicuramente più simpatica del torneo Ibba-Loi.

Gli incontri vedono proprio Ibba-Loi contro i loro “Maestri” (chiamati così durante l'incontro dalla mitica Valeria sempre col sorriso in volto) Conti-Carmelita che concludono l'incontro col punteggio di 9-1; Delogu-Gerini vs Marcialis-Pasciu (9-7); Floris-Vincis vs Nazzari-Solinas (9-3); Cocco-Mirtillo vs Viola-Onali (9-3); Martinez-Defraia vs Strano-Pintus (9-6); Reginato-Russo  rifilano un sonoro 9-0 a Portoghese-Giona che nulla possono contro la stracollaudata coppia Beach Tribù; Fratini-Accardi vs Sanna-Sanna (9-1); infine Tamponi-Cusinu fanno fatica a portarsi a casa il match contro Contu-Fiocca (9-7) arrivando sul punteggio di 7-7 e riuscendo solo con un colpo di coda a portarsi a casa il match.

Nei quarti di finale Conti-Carmelita devono combattere per battere gli ottimi e spericolati Delogu-Gerini (9-7), con un Delogu che dopo la partita afferma di aver ritrovato la voglia di giocare persa dopo la bruciante sconfitta del giorno prima (oh Maccu!!!); Cocco-Mirtillo vs Floris-Vincis (9-3); qui cominciano i match targati prima Beach Tribù con Reginato-Russo vs Martinez-Defraia (9-3) e poi Eolo con Fratini-Accardi vs Tamponi-Cusinu (9-3). Qui Tamponi mi impone una nota (così mantengo la parola data): per rubare un detto al buon Tronci P. “Un Tamponi sotto un treno” che non riesce a capire molto del gioco espresso da Fratini-Accardi  che imbrigliano sin da subito la partita in loro favore e fanno uscire fuori dal campo gli avversari  delusi per una partita che poteva dimostrarsi migliore di quanto è stata.

Nella prima semifinale ci pensa il buon vecchio “Katenata” Reginato con Russo a mettere in riga Fratini-Accardi con lo stesso risultato del derby oristanese appena concluso (9-3); l'altra semifinale vede Conti-Carmelita vs Cocco-Mirtillo (9-7), anche qui da dire una partita combattutissima con Cocco-Mirtillo che si portano avanti sul 7-4 ma non riescono a concludere il match e si fanno recuperare fino al 7-7; qui la partita si gioca sul filo del rasoio, infatti gli ultimi 2 game vengono giocati sul 40-40 e permettono a Conti-Carmelita di entrare in finale.

La finale vede perciò protagonisti i soliti Reginato-Russo contro i ritrovati e quantomai agguerriti Conti-Carmelita che in una bella partita (con tanto di pallata presa da un disattento fotografo ahah) che viene giocata all'insegna dei grandi recuperi di Russo sugli smash di Conti; nonostante questo però i 2 beachtennisti targati Beach Tennis Cagliari portano a casa la vittoria col punteggio di 9-4.

Nicola Secchi

Copyright © 2020 beachtennisardegna. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Wednesday the 5th.