Nora Open

Lunedì, 26 Settembre 2016

 

Appuntamento fisso del settembre sardo, è ormai la Nora Cup organizzata dalla Beach Tennis Pula di Francesco Cossu. Subito una novità rispetto agli altri anni, purtroppo negativa. Niente torneo femminile questa volta, a causa dell’iscrizione di pochissime atlete. Spazio dunque al maschile il sabato, ed al doppio misto la domenica.

Maschile con 6 gironi da 4 coppie, con Conti/Somaroli e Busonera/Fratini che sulla carta appaiono come favoriti.

Nessuna particolare sorpresa nella prima fase, con tutte le coppie favorite che accedono al tabellone ad eliminazione diretta.

 

Agli ottavi subito un match interessante tra Tamponi/Scano e Murenu/Cappai. Tanti ribaltamenti di risultato con la vittoria finale del duo oristanese per 9 a 7. Nelle altre sfide sono Pieretti/Iannicelli (9-6 su Fanti/Fadda), Puddu/Carboni (9-6 su Fanti/Imbimbo) e Locci/Palombi (9-7 su Porceddu/Pisano) a passare il turno.

Nei quarti della parte alta del tabellone, Conti/Somaroli e Pieretti/Iannicelli faticano, ma alla fine hanno la meglio su Puddu/Carboni e Monterastelli/Manenti. 9 giochi a 6 il risultato finale di entrambi i match.

Nella parte bassa del tabellone due match diversissimi. Nel primo. Nessi/Affuso spazzano via Palombi/Locci con un netto 9 a 1; nel secondo match Tamponi/Scano vanno vicinissimi ad eliminare Busonera/Fratini ma ancora una volta Lello deve vedere il compagno di associazione prevalere.

Nella prima semifinale Iannicelli/Pieretti vanno vicini all’impresa, costringendo Conti/Somaroli a lottare punto a punto, vittoria finale dei favoriti per 9 a 7.

Nella semifinale tra Nessi/Affuso e Busonera/Fratini evidente difficoltà fisica dell’atleta oristanese che chiede la fermata al pit stop sul 5 a 4. Alla ripresa del match Busonera prende in mano la partita regolando il buon Rosario ed Alberto per 9 giochi a 5.

La finale viene disputata tra una coppia in formissima e concentrata, contro un duo scarico e senza mordente. Massimiliano Conti ed Andrea Somaroli dominano la finale e si impongono meritatamente per 9 giochi a 4.

La domenica spazio al doppio misto, con 17 coppie iscritte. Pronti via e subito una sorpresa. Polidetti/Scano perdono da Fadda/Floris mettendo a repentaglio il passaggio del turno. Un rocambolesco arrivo a pari punti permette però al duo di accedere alla fase ad eliminazione diretta. Negli altri gironi nessuna sorpresa con Fratini/Palmas, Manenti/Spinazzola ed Atzori Geraci che vincono i rispettivi gironi.

I quarti di finale risultano essere partite rapide: Polidetti/Scano eliminano facilmente la testa di serie n°1 Fratini/Palmas, Manenti/Spinazzola e Sanna/Russo battono rispettivamente Somaroli/Dessì e Fanti/Loi. Ben più combattuto l’ultimo match, con Atzori/Geraci che vincono al tie contro Scano/Pruneddu.

Nelle semi nessun problema per Polidetti/Scano, 9 a 1 ad Atzori/Geraci. Intenso il match tra Sanna/Russo e Manenti/Spinazzola, con quest’ultimi vincitori per 9 giochi a 7.

Anche in questo caso la finale è senza storia, prevalgono Manenti/Spinazzola che con 9 giochi a 3 si aggiudicano il torneo.

 

Pagelle

Pieretti: altro bel risultato per il giocatore Eolo, che prosegue nel suo buon stato di forma. La notizia però è un’altra!!! Davide è in grado di arrabbiarsi durante i tornei, e ne ha dato dimostrazione questo weekend!!!

Voto 8 – L’INCREDIBILE PIERETTHULK

 

Fratini: secondo posto con Tamponi? Ce l’ha. Con Conti? Ce l’ha. Con Tronci? Ce l’ha. Con Pitzurra? Ce l’ha. Ma entrambi i Pitzurra? Si si con entrambi! E Panu, Nessi, Somaroli??? Si, ha anche questi. E chi manca nel suo personale album di figurine? Busonera! Perfetto obiettivo raggiunto.

Voto 2° - COLLEZIONISTA

 

Polidetti: solito Poli...l’incostanza è il suo forte ed in questo torneo ne ha dato ampio sfoggio. Un disastro nei gironi, dove ha rischiato una rumorosa eliminazione, devastante ai quarti ed in semi per poi tornare ad essere “fuori palla” in finale. La certezza è che seguire i suoi tornei è divertente.

Voto 6 – DR. JEKYLL E MISTER HYDE

Copyright © 2022 beachtennisardegna. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Friday the 1st.