Urban Cup

Lunedì, 03 Ottobre 2016

Nuovo appuntamento per i quarta categoria, con l’Urban Cup organizzata dall’Urban Beach Tennis.

Torneo maschile con qualche defezione, spazio dunque per qualche sorpresa ma con i soliti noti protagonisti.

Nella fase a gironi le dieci teste di serie passano il turno, senza particolari problemi.

Nei due ottavi di finale grande equilibrio con Pau/Cabras che eliminano Fanti/Mancosu per 9 giochi a 6; delusione per Pieretti/Palombi, accreditati della testa di serie n°2 ad inizio torneo, che vengono battuti per 9 a 7 da Pisu/Porceddu.

 

Nei quarti di finale facili vittorie per Iannicelli/Carboni e Lorrai/D’Aniello su Pau/Cabras e sugli oristanesi Sanna/Porcu. Imbimbo/Atzori e Pisu/Porceddu faticano nelle rispettive partite, ma hanno la meglio su Pirastu/Lecis e Serra/Agnese.

La prima semifinale presenta grande equilibrio, con lo scontro tra due coppie favorite per la vittoria finale; da una parte il gioco d’attacco di Atzori/Imbimbo, dall’altra la regolarità di Iannicelli/Carboni. Il risultato finale sorride a quest’ultimi, 9 a 5 il punteggio.

Nella seconda semi, Pisu/Porceddu hanno di fronte la sorpresa del torneo, Lorrai/D’Aniello. Match punto a punto che alla fine viene vinto da Lorrai/D’Aniello.

La finale praticamente non si disputa. Iannicelli/Carboni non lasciano scampo agli avversari e con il risultato di 9 a 0 vincono il torneo.

Il torneo femminile presenta 9 coppie iscritte, con le sorelle Tavolacci e Sanna/Cerusico grandi favorite.

Nei gironi nessuna sorpresa con le semifinali che presentano i match tra Zairo/Zocco vs Tavolacci² e Sanna/Cerusico vs Sciuto/Tocco. L’esito dei match appare sulla carta scontato, ma il campo dice altro. Sono infatti Sciuto/Tocco e Zairo/Zocco ad accedere in finale.

Finale che si disputa tra tre giocatrici al primo match conclusivo, accompagnate dalla veterana Zairo. Ed è proprio Franca, in coppia con Simona Zocco, a vincere il torneo con il risultato di 9 a 2.

Nel misto 16 iscritti, con tante coppie accreditate della vittoria finale.

Dopo la fase a gironi, quarti di finale con tante partite a rapida conclusione. Atzori/Geraci, Fadda/Mattana e Iannicelli/Di Rienzo si sbarazzano facilmente per 9 a 2 di Deplano/Tocco, Porceddu/Pitzanti e Spissu/Sciuto. Si conclude al tie break il match tra Podda/Tavolacci e Deiana/Bova, con questi ultimi vincitori.

Nelle semi Fadda/Mattana ed Atzori/Geraci partono subito bene e non mollano mai la presa. Deiana/Bova e Iannicelli/Di Rienzo devono così arrendersi.

In finale Fadda/Mattana si presentano inizialmente più concentrati ed acquisiscono un leggero vantaggio. Il duo commette però qualche errore di troppo e riporta in partita Atzori/Geraci che nel rush finale si aggiudicano il torneo con il risultato di 9 a 7.

 

Pagelle

Iannicelli: altro atleta che si sta mettendo in luce in questo scorcio di stagione. Dopo la semifinale a Pula, in coppia con Pieretti, piazza la zampata decisiva e fa suo il torneo maschile. Ottimo semifinalista anche nel misto, che raramente lo vede protagonista.

Voto: 8 – PRIMULA ROSSA?

 

Zocco: primi tornei Fit per lei, e subito si afferma in un quarta categoria. In coppia con Zairo, disputa un torneo di valore lasciando presagire altre future vittorie.

Voto: 8 - PIUMEGGIANTE

Copyright © 2022 beachtennisardegna. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Friday the 1st.