Trofeo Laguna Beach

Domenica, 12 Febbraio 2017

Nuovamente protagonisti i campi di via Rodi a Capoterra, con l’open “Trofeo Laguna Beach” organizzato dalla Laguna Beach.

Qualche defezione nel torneo maschile, con 14 coppie ai nastri di partenza: grandi favoriti Fratini/Manenti, con Somaroli/Sanna, Affuso/Locci e Martinez/Delogu pronti a dare battaglia.

Nel girone A nessun problema per Fratini/Manenti ed Affuso/Locci. Nello scontro per il primo posto Rosario e Mauro hanno un match point, ma il solito nastro di Fratini rende vano il tentativo. Vittoria al tie break per la testa di serie numero 1 e conseguenti percosse di Affuso verso Fratini.

 

Nel secondo girone si impongono facilmente Somaroli/Sanna. Nessi/Ibba, Fadda/Lecis e Porceddu/Pisano arrivano secondi a pari punti; sono i due giocatori Beach Time a prevalere per un solo game.

L’ultimo girone parte subito con una sorpresa: Chironi/Olla sorprendono Monterastelli/Trudu, rendendo ogni match del girone fondamentale per il passaggio del turno. Alla fine però sono le due teste di serie Martinez/Delogu e Monterastelli/Trudu ad accedere al tabellone finale.

Nel primo quarto di finale, facile vittoria per Martinez/Delogu, Porceddu/Pisano non entrano mai in partita e si arrendono per 9 giochi a 2. Molto più equilibrato il secondo quarto, con una sfida punto a punto tra Affuso/Locci e Monterastelli/Trudu. 9/7 il risultato finale per Rosario e Mauro.

Sono proprio Affuso/Locci a sfidare Fratini/Manenti in semifinale. A differenza del match nel girone, la partita si incanala subito sui binari giusti per Diego e Riccardo, che si impongono facilmente per 9 a 4.

Partita equilibrata invece tra Martinez/Delogu e Somaroli/Sanna. Alla fine è il servizio 2018 di Martinez a risultare decisivo; 9-7 il risultato finale per il duo Beach Tribù.

La finale, dopo un momentaneo vantaggio di Martinez/Delogu, vede Fratini/Manenti prendere le redini dell’incontro ed imporsi per 9 giochi a 4.

Continua il buon momento per i tornei femminili, con ben 9 coppie iscritte all’open; questo grazie alle tante giocatrici di quarta categoria che si stanno mettendo alla prova anche nei tornei di più alto livello.

Nessuna sorpresa nella fase a gironi, con le semifinali che vedono contrapposte Uras/Loi a Cusinu/Palmas e Deiana/Geraci contro Spinazzola/Zocco.

Come prevedibile scambi lunghissimi nella prima semifinale e gioco più rapido nella seconda. Al termine degli incontri, prevalgono Cusinu/Palmas e Deiana/Geraci.

In finale Cusinu/Palmas si rivelano più precise e costanti delle avversarie. Riescono così ad imporsi per nove giochi a 7.

18 coppie iscritte nel doppio misto, divise in 6 gironi da 3 coppie. Due sorprese nella fase a gironi, con Fadda/Spinazzola che vengono eliminati da Vacca/Tocco e Pulcrano/Mereu che cedono in favore di Floris/Presbitero. Molto equilibrata la partita tra Magnani/Melis ed Erriu/Idini. Vittoria al tie break (e conseguente passaggio del turno) per Omar e Marcella. Emblematico lo sguardo di sfida di Magnani verso Pulcrano, seduto a bordo campo. Facile leggere il pensiero “Il numero uno di Laguna Beach sono io” da parte del buon Omar.

Gli ottavi di finale portano all’eliminazione di Delogu/Ottonello, Floris/Presbitero, Vacca/Tocco e Porceddu/Zocco.

Nei quarti, facili vittorie di Fratini/Cusinu su Imbimbo/Cerusico e Reginato/Scano su Magnani/Presbitero. Passano in semifinale anche Trudu/Palmas (9/4 su Affuso/Loi) e Manenti/Tidu su Martinez/Deiana.

Nella prima semifinale Trudu/Palmas hanno 4 match point consecutivi. Tutti annullati, con Reginato/Scano che salvano la pelle e vincono il match al tie break.

Fratini/Cusinu non lasciano scampo a Manenti/Tidu, il 9-1 finale rispecchia l’andamento di un match che sulla carta poteva essere combattutissimo.

In finale Reginato/Scano sono sempre attenti nei momenti importanti e si portano subito sul 7 a 2. I due oristanesi come sempre non mollano la partita e lottano fino a raggiungere un insperato tie break. Tie break che per 7 punti a 5 viene vinto da Andrea e Martina.

Nella giornata di domenica si è giocato un torneo di misto riservato agli under 14. 6 coppie iscritte con Reginato/Manenti che si sono imposti in finale su Serra/Magnani.

Sul gradino più basso del podio Pulcrano/Mussetti e Frau/Imbimbo, che relegano al quinto posto le coppie formate da Sanna/Mura e Scanu/Pulcrano.

Pagelle

Imbimbo A.: dopo l’affermazione nel misto di quarta categoria, un altro ottimo torneo per l’altissimo levissimo Alessandro. Eliminato con beffa nel torneo maschile, ottiene i quarti di finale nel misto open in coppia con la sua compagna Cerusico. Si propone come protagonista nella categoria 4° e non solo. Il giovane sta crescendo!

Voto 7 – I’M BIMBO? NO, I’M ADULTO

Cusinu L.: un’altra vittoria nel femminile, con la doppietta nel misto ad un passo. Solita grinta spaventosa, con prestazioni maiuscole in entrambi i giorni. Termina la manifestazione con un bel bozzo in fronte, regalo del suo compagno. Da segnalare due smash andati a segno!

Voto 8 - LEONESSA

Copyright © 2021 beachtennisardegna. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Friday the 5th.